L’Unitalsi SSNapoli riparte

Amici carissimi, l’emergenza   sanitaria che stiamo vivendo, per l’Unitalsi rappresenta una prova veramente difficile. E’ stata compromessa la stagione dei pellegrinaggi restando al momento possibili solo quello di Loreto e l’aereo di novembre per Lourdes. L’assenza dei pellegrinaggi ha inesorabilmente visto diminuire sensibilmente le principali fonti di entrata della sottosezione, come le donazioni dei benefattori, le questue nelle chiese ed il ricavato della manifestazioni come la “GIORNATA NAZIONALE”.

Conseguenza di ciò, è il rischio concreto che la sottosezione non possa più far fronte agli impegni presenti e futuri, circostanza già segnalata con una precedente lettera inviata ai soci, rimasta quasi del tutto priva di risposta. Questo potrebbe causare la conclusione di una straordinaria esperienza di carità, che dura da oltre un secolo. Siamo certi che l’Unitalsi è nel cuore di ognuno di noi, avendo la consapevolezza del bene che ha saputo diffondere in tutti questi anni e di come abbia contribuito alla formazione dei suoi iscritti.

E’ rimasto oramai poco tempo a disposizione. Nel corso del 2019 abbiamo prenotato le piantine d’ulivo per la Giornata Nazionale Unitalsi del 2020 e le palline per Natale 2020, che essendo di natura “artigianale”, richiedevano un lungo tempo di lavorazione.

Nei prossimi giorni verranno consegnate le piantine di ulivo 2020 che contrattualmente siamo stati obbligati ad accettare, altrimenti ci sarebbe stato addebitato il relativo costo. Cercheremo di aprire dei punti di vendita a settembre e ad ottobre, ma siamo consapevoli che le vendite in piazza non sono più fruttuose come in passato.

Per questo chiediamo un aiuto a tutti gli unitalsiani che hanno a cuore l’associazione.

Partecipate personalmente alla vendita delle piantine e delle palline di Natale, facendo una pre-vendita presso i vostri familiari, amici o nei luoghi di lavoro.

Ogni confezione contiene 12 piantine la cui offerta minima è di 10 euro, quindi in totale euro 120,00. La sottosezione si impegnerà a consegnarvi le piantine (e successivamente le palline) previo contestuale pagamento di quanto prenotato. Con il sacrificio di tutti, possiamo continuare ad essere speranza per quanti sono nella difficoltà, anche nel ricordo dei tanti associati che ci hanno preceduto in questa straordinaria esperienza.

 

Potete contattarci e dare la vostra disponibilità attraverso le chat, sulla mail della sottosezione ssnapoli@ubnitalsi.it o in sede al 081451728,  CELL. 3451712294.

Grazie per la vostra disponibilità.

 

                                     Il Consiglio della SSNAPOLI UNITALSI

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su L’Unitalsi SSNapoli riparte

L’unitalsi riparte

La Speranza sta diventando realtà!
SSNAPOLI UNITALSI

 

Pubblicato in Comunicazione, Pellegrinaggi | Commenti disabilitati su L’unitalsi riparte

L’Unitalsi presenta “PASSI DI SPERANZA”

Vi presentiamo “Passi di speranza”. Ogni sabato alle ore 18.30 creeremo un ponte con Lourdes e racconteremo la nostra associazione, i valori che ci tengono uniti, i pellegrinaggi e la preghiera. Tutto grazie alle nostre e vostre voci, i racconti e le testimonianze di un’associazione che non si ferma mai.

https://unitalsi.it/comunicazione/lunitalsi-presenta-passi-di-speranza/

 

 

 

Pubblicato in Comunicazione, Pellegrinaggi | Commenti disabilitati su L’Unitalsi presenta “PASSI DI SPERANZA”

CHIAMMAME

🎵 Chiammame je stong sempe ccà 🎵

È quello che abbiamo potuto dire a tante famiglie *grazie al vostro sostegno* 🙏🏻

L’abbiamo messo in musica🎶 perché diventi un ritornello che vi resti in testa e vi ricordi che *abbiamo ancora bisogno di voi*💓

🆘 per poter continuare *abbiamo ancora bisogno di te*🆘

Puoi contribuire cliccando qui
DONA

➡ Ricordati che “L’ammore è na’ forza che torna pe’ forza” e allora cosa aspetti ❓❗

“*Chiammame nuje l’avimma fa! Jamme ad aiutà che nun c’a fa*!!

Pubblicato in Attività, Comunicazione | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su CHIAMMAME

Famiglia Unitalsiana, ho una bella notizia per voi!

La SoFarmaMorra una grande azienda napoletana, ha scelto la nostra sottosezione come beneficiaria della sua campagna di raccolta fondi in contrasto al Covid 19!
Si tratta di una campagna interattiva che verrà condivisa tra tutti i dipendenti dell’azienda e tra tutti noi unitalsiani – a seguire troverete tutti i dettagli.
Chiedo a tutti voi di PARTECIPARE, perché per ogni video girato (in polo/felpa unitalsi e non superiore a 2 minuti) ci verranno donati 4 EURO che potremo utilizzare per aiutare le famiglie che stanno attraversando momenti di grande difficoltà!
Insieme possiamo raggiungere grandi risultati.
Leggete il messaggio con le istruzioni che vi riporto a seguire.
AGIAMO DA FAMIGLIA, NON LASCIAMO DIETRO NESSUNO!!!!

Gira il tuo video con il tuo cellulare posizionato in verticale (usa se puoi la telecamera posteriore) e inviacelo a questo link: https://t.me/SenzaMaiFermarciSoFarmaMorra
entro le prossime 100 ore rispondendo a queste domande:

1 – Pronuncia: “Acconsento all’utilizzo di questo video per il progetto di So.Farma.Morra emergenza Covid-19”
2 – Mi chiamo….., sono di….. e mi occupo di…
3 – C’è qualcosa che amavi fare prima dell’emergenza, a cui ora ti ritrovi a rinunciare?
4 – Cosa ti ha insegnato questo periodo di difficoltà e cosa credi potrà insegnare a tutto il Paese?
5 – Come deciderai di goderti il tuo primo momento di meritata libertà?
6 – Secondo te, come cambierà per noi la vita di tutti i giorni dopo questo periodo?
7 – Fai un saluto e un bel sorriso!

Ci piacerebbe che anche tu contribuissi inviandoci il tuo video messaggio e condividendo questa iniziativa con i tuoi colleghi.
Per ogni video raccolto, infatti, So.Farma.Morra donerà 4 euro all’Unitalsi sottosezione di Napoli, impegnata in attività di supporto sociale e sanitario in aiuto delle persone attualmente in difficoltà. Quindi più siamo, meglio è!
Puoi consultare l’Informativa Privacy del progetto al seguente link: http://www.sofarmamorra.it/chiara/InformativaBeneficenza.pdf

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Famiglia Unitalsiana, ho una bella notizia per voi!